Assistenza clienti
+39 051956133
Campioncini omaggio
per i nostri clienti
Pagamenti sicuri
e facili
Spedizione gratuita
in tutta Italia

Come rimediare all’invecchiamento cutaneo da sole

Sono l’incubo della maggior parte di noi ogni volta che ci imbattiamo in uno specchio. Tuttavia è inutile fuggire dalla realtà: prima o poi le rughe arrivano per tutti, fa parte del naturale cedimento cutaneo. Bisogna farsene una ragione.

Attenzione però, perché l’invecchiamento cutaneo può essere ancora più agguerrito e prematuro se stuzzicato da una serie di cause, per esempio un’errata esposizione ai raggi ultravioletti. Possiamo comunque tirare un sospiro di sollievo perché i rimedi esistono eccome, basta soltanto esserne a conoscenza. Scopriamoli insieme.

Invecchiamento cutaneo da sole: cause e sintomi

L’invecchiamento della pelle da sole è un danno cronico alla pelle provocato dai raggi UV (o ultravioletti) conseguente ad un’esposizione solare poco consapevole. Perché spesso l’esposizione è un processo sottovalutato. Qualcosa che viene dato per scontato e in pochi pensano realmente ai potenziali rischi. Anche gravi. Come veri e propri danni al Dna cellulare della cute. Se poi ci aggiungiamo anche il consueto invecchiamento biologico, il piatto è bello che servito.

Quando ci esponiamo in modo errato alla luce solare, ripetutamente nel tempo, la nostra pelle invecchierà con notevole rapidità. In sostanza ne verrà danneggiato il collagene (la principale proteina del tessuto connettivo) e compariranno numerose rughe profonde. La pelle sarà quindi ruvida, desquamata, con una presenza di capillari dilatati. Nei casi più gravi può insorgere la cheratosi attinica e di conseguenza possono anche svilupparsi tumori della pelle.

Il danno cronico provocato dai raggi UV prende il nome di dermatoeliosi, un problema ormai molto diffuso tra la gente, anche più giovane. Queste radiazioni agiscono scatenando danni alle strutture della pelle, modificando profondamente le cellule e destabilizzando il meccanismo di ricambio degli strati connettivi.

Un altro fattore che facilita l’invecchiamento precoce della pelle è lo stress ossidativo, che tra le sue cause ha l’inquinamento e il fumo.

È possibile accorgersi in tempo dell’invecchiamento della pelle del corpo? Senza dubbio riconoscere alcuni sintomi può farci agire d’anticipo. Per intenderci meglio sfogliamo adesso le principali manifestazioni che ci comunicano un rapido processo d’invecchiamento cutaneo:

  • Il derma si assottiglia
  • La pelle è meno compatta del solito
  • Compaiono rughe estese e profonde
  • La pelle perde elasticità risultando meno tonica
  • Secchezza della pelle
  • Efelidi (piccole macchie brune, rotonde o ovali, che compaiono soprattutto sul viso; da non confondere con le lentiggini)
  • Alterazione della pigmentazione
  • Cheratosi attinica
  • Tumori della pelle
  • Vasodilatazione

Invecchiamento pelle: rimedi

- Rimedi naturali e accorgimenti

Prima di tutto per prevenire la pelle invecchiata dal sole è importante limitare l’esposizione solare, relegandola preferibilmente alle ore meno calde della giornata, come abbiamo spesso consigliato.

È altresì raccomandabile indossare protezioni (ad esempio con cappelli) sulle parti esposte del corpo quali volto, testa e mani. Bisogna inoltre prestare molta attenzione alle esposizioni con lettini abbronzanti e lampade, poiché a lungo andare possono compromettere seriamente la salute cutanea.

Infine, il consumo quotidiano di frutta e verdura, accompagnato da una frequente idratazione è certamente un rimedio naturale utile per allontanare l’invecchiamento cutaneo precoce.

Inutile ribadire che tra le cause principali di una pelle invecchiata precocemente c’è sempre il fumo. Quindi la soluzione migliore è evitarlo.

- Creme solari

La protezione solare con SPF adeguato è uno dei tasselli imprescindibili per un sessione abbronzante in totale sicurezza. Il livello di protezione scelto dovrebbe variare anche a seconda della localizzazione geografica e dell'intensità solare.

Leggi come scegliere le creme solari più adatte alla tua pelle e al tuo fototipo.

- Integratori antirughe

Per un corretto utilizzo degli integratori antirughe bisogna analizzare le alterazioni (macro e microscopiche) della pelle nel corso dell’invecchiamento.

Una cute rugosa è caratterizzata infatti da una riduzione della quantità di collagene e di elastina che provocherà di conseguenza una disorganizzazione delle rispettive fibre, indispensabili per la resistenza, la forza e l’elasticità della pelle. Anche la quantità di glucosamminoglicani (tra cui l’acido ialuronico), necessari a garantire la compattezza e l’idratazione pelle, subisce una riduzione così come la produzione di sebo e di grasso sottocutaneo.

Oltre all’invecchiamento della pelle cronologico si andranno quindi a sommare tutte quelle cause legate ai fattori ambientali di cui abbiamo parlato poc’anzi (esposizione ai raggi UV, fumo, inquinamento ecc…), il cui punto in comune è l’eccesso di radicali liberi. Quindi è importante che un integratore antirughe contenga sia delle sostanze che neutralizzino i radicali liberi in eccesso, sia che rallenti le alterazioni della pelle associate all’invecchiamento distribuendo le sostanze richieste dal metabolismo cutaneo.

Il collagene e l’acido ialuronico risultano utili anche per il benessere articolare e per la prevenzione, nonché nel trattamento coadiuvante dell'artrosi. Il collagene è inoltre adoperato per stimolare la crescita di unghie e capelli.

- Integratori antirughe con antiossidanti

È possibile trovare numerose molecole (comprendenti polifenoli, carotenoidi, vitamine e altre sostanze) ad azione antiossidante negli integratori antirughe. Sono composti che riescono a innescare una reazione con i radicali liberi diminuendone la reattività e producendo perciò molecole meno dannose ed maggiormente eliminabili dall’organismo.

Ci teniamo comunque a sottolineare che non esiste un antiossidante di efficacia universale contro ogni radicale libero; per questo è utile combinare diversi tipi di antiossidanti affinché le molecole agiscano in sinergia tra di loro.

Consigliamo di consultare sempre il proprio medico di famiglia o il proprio farmacista di fiducia prima di assumere autonomamente integratori alimentari di qualsiasi genere.

I farmacisti consigliano

Contro l’invecchiamento precoce pelle i nostri farmacisti consigliano:

Fotoprotettore macchie e rughe SPF 30

Fotoprotettore macchie e rughe SPF 30

Prezzo di listino: € 15,80

€ 12,64

ACQUISTA

Trattamento Anti Età SPF 50+

Trattamento Anti Età SPF 50+

Prezzo di listino: € 23,00

€ 12,35

ACQUISTA

Age Formula Collagene e Acido Ialuronico

Age Formula Collagene e Acido Ialuronico

Prezzo di listino: € 34,00

€ 29,90

ACQUISTA

IALURONIC FORMULA 30 Tavolette

IALURONIC FORMULA 30 Tavolette

Prezzo di listino: € 68,00

€ 46,90

ACQUISTA

Ma anche:

SOLEcap 30 Cps Softgel

SOLEcap 30 Cps Softgel

Prezzo di listino: € 16,50

€ 9,90

ACQUISTA

Collagenag 190 g

Collagenag 190 g

Prezzo di listino: € 56,00

€ 44,90

ACQUISTA

ASTAXANTINA 30 Perle

ASTAXANTINA 30 Perle

Prezzo di listino: € 36,80

€ 29,44

ACQUISTA

Antioxid Pelle 30 Softgel

Antioxid Pelle 30 Softgel

Prezzo di listino: € 36,00

€ 28,80

ACQUISTA